I Gratta e Vinci Sono una Lotteria Dello Stato?

I Gratta e Vinci sono una forma di lotteria che ha avuto un grande successo in Italia negli ultimi anni, partendo dalla prima metà degli anni 90. Ma sono davvero una lotteria gestita dallo Stato italiano? In questo articolo, esploreremo il ruolo dei Gratta e Vinci in Italia, il loro contributo alle casse statali e altri impatti che hanno sulla società.

Prima di gettarci a capofitto su questo argomento, vediamo di cosa parla l’articolo:

Ruolo dei Gratta e Vinci in Italia

I Gratta e Vinci sono stati introdotti in Italia nel 1994 dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, chiamata anche ADM, ex AAMS. L’ADM è un’agenzia governativa che ha il compito di controllare e regolare il gioco d’azzardo in Italia. I Gratta e Vinci vincenti sono venduti esclusivamente da operatori autorizzati dall’ADM, come tabaccai, Autogrill e edicole.

In Italia, i Gratta e Vinci sono considerati una forma di gioco d’azzardo e come tale sono soggetti a regolamentazione e tassazione da parte dello Stato. L’ADM controlla i Gratta e Vinci per garantire che il gioco sia equo e trasparente e che i vincitori siano pagati in modo regolare. Tuttavia, la faccenda dietro ai Gratta e Vinci è piuttosto complessa.

Lotteria Statale in Concessione a Lotterie Nazionali

Lottomatica, Sisal, Stanleybet e lo Stato Italiano, si trovano coinvolti in uno scontro senza precedenti sulla più grande concessione di gioco in Italia, ovvero quella sui Gratta e Vinci. La storia delle concessioni e del Gratta e Vinci risale agli anni 90, quando è stato introdotto e ha portato a un cambiamento nelle abitudini del gioco d’azzardo.

Il Gratta & Vinci è diventato molto popolare, spingendo le persone a preferire piccole vincite immediate rispetto a scommesse più grandi per vincite future.

Nel 2003, lo Stato ha esternalizzato la gestione del Gratta e Vinci affidandola a privati tramite una concessione. Attualmente, Lotterie Nazionali, controllata da Lottomatica, gestisce il mercato delle lotterie istantanee.

La concessione e i profitti generati sono al centro di un contenzioso legale e istituzionale che coinvolge vari attori del settore del gioco d’azzardo. Nel 2017, la concessione del Gratta e Vinci è stata rinnovata senza una gara d’appalto, suscitando critiche e ricorsi da parte di altre società del settore, come Sisal e Stanleybet, che ritengono che ciò limiti la concorrenza.

Il contenzioso si concentra sulla questione se il rinnovo della concessione sia stato legittimo e se sia stata violata la trasparenza e il principio di concorrenza. La disputa è giunta al Tar del Lazio e potrebbe portare a una decisione che avrà un impatto significativo sul settore del gioco d’azzardo in Italia.

Contributo per le Casse Statali

I Gratta e Vinci hanno un impatto significativo sulle casse statali Italiane. Nel 2020, i Gratta e Vinci hanno generato 10,8 miliardi di euro di ricavi per lo Stato Italiano. Questa cifra rappresenta il 18,5% di tutti i ricavi generati dalle lotterie in Italia. Insomma, parliamo di un gioco diventato essenziale sia per lo stato che per i fedeli giocatori.

I ricavi dei Gratta e Vinci vengono utilizzati dallo Stato per finanziare progetti pubblici e servizi, come la sanità, le emergenze e l’istruzione. Inoltre, i ricavi contribuiscono anche alla riduzione del debito pubblico Italiano, nonostante questo sia piuttosto difficile da sanare.

Oltre al loro contributo alle casse statali, i Gratta e Vinci hanno anche un impatto economico e sociale sull’Italia. Ad esempio, la vendita dei Gratta e Vinci fornisce opportunità di lavoro a molte persone in Italia, come i tabaccai e gli edicolanti. Anche noi, a nostro modo, guadagnamo con questa lotteria.

Concludiamo il Discorso

Come abbiamo detto nei precedenti paragrafi, i Gratta e Vinci sono una lotteria di proprietà statale che serve, tra l’altro, a risanare i conti pubblici e ad aiutare il bilancio dello stato Italiano, oltre ad offrire molte opportunità di lavoro e finanziare opere pubbliche.

Detto questo, possiamo dire che i Gratta e Vinci non sono, al contrario di molte, lotterie finalizzate all’arricchire solamente una grossa azienda, ma hanno uno scopo sociale che va ben oltre questo, mirando a distribuire il beneficio ottenuto dalla loro vendita ad opere per il cittadino.

Questo meccanismo è ben differente da quello usato dai giochi di casinò tradizionali, che spesso e volentieri arricchiscono solo i produttori dei giochi e della struttura nella quale i giochi vengono esposti e resi disponibili al giocatore.

Comprare Gratta e Vinci su Amazon

Comprare Gratta e Vinci su Amazon

In un'era digitale in cui la comodità di acquistare prodotti online ha trasformato il modo in cui facciamo shopping, Amazon ...
Chi Decide i Premi dei Gratta e Vinci

Chi Decide i Premi dei Gratta e Vinci?

Sei incuriosito dal mondo dei Gratta e Vinci e ti chiedi chi sia responsabile della scelta dei premi? Anche noi, ...
Copertina - di cosa è fatta la patina dei Gratta e Vinci

Di Cosa è Fatta la Patina dei Gratta e Vinci?

I biglietti del Gratta e Vinci sono una lotteria istantanea che offre l'opportunità di vincere premi immediati grattando via una ...
Quando Esce un Nuovo Gratta e Vinci

Quando Esce un Nuovo Gratta e Vinci?

Ah, l'emozione del nuovo.. soprattutto quando si parla di grattini! Parlando di questi giochi, la possibilità di un nuovo gioco ...
Come Vengono Utilizzati i Fondi Generati da Gratta e Vinci - Copertina

Come Vengono Utilizzati i Fondi Generati da Gratta e Vinci?

In questa pagina andremo a parlare di un argomento molto curioso, la cui risposta cambia a seconda della nazione in ...
Copertina - in quale tabaccheria si vince di più al Gratta e Vinci

In Quale Tabaccheria si Vince di Più al Gratta e Vinci?

Non esistono dati ufficiali sulle tabaccherie in cui si vince di più al Gratta e Vinci. La ragione? Spesso e ...
Copertina - costo pacco Gratta e Vinci

Quanto Costa un Pacco di Gratta e Vinci?

Se vuoi tentare la sorte e sfidare la fortuna, aumentando le tue possibilità di vincita, invece di limitarti all’acquisto di ...
Quali Sono le Vincite non in Denaro Disponibili in Gratta e Vinci

Quali Sono le Vincite non in Denaro Disponibili in Gratta e Vinci?

Ti sei mai chiesto se puoi vincere qualcosa che non sia proprio denaro giocando ai grattini? Ebbene, cercheremo di rispondere ...

Marco Fontana - Autore Grattaevincivincenti.it
Ciao, mi chiamo Marco Fontana e insieme al mio caro amico Franco Martello ho creato questo sito. Da sempre amo i Gratta e Vinci e ricordo quando vennero lanciati il giorno 21 Febbraio 1994 perché mio padre ne comprò uno. Divenni subito curioso riguardo questo gioco e quando camminavo per strada e trovavo biglietti buttati per terra, mi ricordo che li raccoglievo sempre per accertarmi che non fossero Gratta e Vinci vincenti. Ho creato questo sito per dare a chiunque la possibilità di condividere una bella vincita, creando un po meno di mistero dietro ai Gratta e Vinci vincenti e alla loro effettiva esistenza.

⚠️ Protetto da Google Trust Services LLC (TLS)

×
SNAI Gratta e Vinci

BONUS GIOCHI 15€

Gioco Digitale Gratta e Vinci

BONUS DI BENVENUTO 1000€

Leovegas Gratta e Vinci

BONUS FINO A 1500€